Tabella di dieta numero 5: menu e tabella degli alimenti

All'inizio del XX secolo, per la prima volta, l'influenza della nutrizione sulla salute umana è stata studiata a fondo dal gastroenterologo russo Manuil Pevzner. A seguito dei suoi molti anni di ricerca, ha creato 15 diete terapeutiche, ognuna delle quali è stata sviluppata tenendo conto di diverse patologie.

È stato riscontrato che gli aggiustamenti nutrizionali hanno sempre un effetto terapeutico aggiuntivo sul corpo del paziente, contribuendo a un più rapido inizio della remissione e della riabilitazione dopo il recupero. Inoltre, una dieta delicata migliora l'effetto dei farmaci..

I pazienti con processi infiammatori patologici del fegato e della cistifellea dovrebbero ricordare la descrizione della dieta a 5 tavoli, studiare cosa può e non può essere mangiato, imparare ricette e menu per una settimana per essere completamente armati nella lotta contro le malattie.

Una revisione dettagliata della dieta 5 secondo Pevzner

La quinta dieta è mantenere un equilibrio ottimale tra gusto e grande benessere, ma l'importante è l'alimentazione secondo un determinato regime.

Ci sono tre principi di base nella preparazione del cibo:

  • delicata struttura chimica dei piatti;
  • applicare principi culinari speciali;
  • aderenza a un determinato intervallo di temperatura per l'assunzione di cibo.

Diamo uno sguardo più da vicino a ciascuno dei principi..

La composizione chimica equilibrata per la quinta dieta (parsimoniosa) è l'osservanza delle regole per la preparazione e la combinazione di alcuni componenti nei piatti per ottenere una nutrizione completa in termini di composizione minerale e vitaminica. Ciò esclude l'ingresso di composti dannosi per il fegato nel corpo: sale, rigorosamente non più di 10 grammi al giorno, grassi animali, soprattutto dopo la frittura.

Principi speciali di cucina, applicati quando si seguono i postulati della dieta 5: il cibo deve essere tritato e talvolta macinare i componenti dei piatti. A tal fine è adatta una grattugia (se il prodotto è crudo) o passante per garza piegata in più strati (verdure pre-bollite).

Cuocere in forno con una limitata aggiunta di grasso, bollire in acqua, cuocere a vapore, stufare (consentito fino a 2 volte a settimana).

La temperatura del cibo consumato non dovrebbe essere né troppo alta né troppo bassa. L'intervallo ottimale è 20-60 0 С.

Principali indicazioni e come seguire una dieta 5

Diagnosi in cui è consigliabile seguire la tabella dietetica numero 5:

  • colecistite;
  • alterazioni del fegato causate dalla cirrosi (in assenza di scompenso);
  • epatite cronica, e non solo C;
  • trasformazione fibrosa delle cellule epatiche;
  • colelitiasi.

Importante: gli specialisti praticano tale terapia nutrizionale solo durante il decorso cronico della malattia. Quando si verificano concomitanti interruzioni del lavoro (ulcera, gastrite o colite), non è possibile seguire i principi del menu dietetico 5.

Attenersi ai principi del mangiare nella tabella dietetica numero 5 è abbastanza semplice, anche se a prima vista potrebbe non sembrare così.

Diversi requisiti di base del regime:

  1. È importante mangiare in porzioni - 5-6 volte al giorno;
  2. La capacità energetica totale (contenuto calorico) di tutte le sostanze ricevute durante la giornata non deve superare 2500 kcal;
  3. Almeno 80 grammi di proteine ​​dovrebbero essere consumati al giorno con il cibo e la proporzione tra proteine ​​animali e vegetali sarà da 50 a 50 (parti uguali);
  4. I grassi non possono superare i 76-78 grammi, i grassi vegetali dovrebbero essere la maggioranza;
  5. Carboidrati: il volume del loro consumo è soddisfatto quando verdure, frutta e cereali entrano nel corpo, ma sono consentiti solo circa 400-450 grammi;
  6. La quantità totale di liquido sotto forma di acqua, tè - 8 bicchieri;
  7. Sale - 8-10 gr;
  8. L'acido ossalico, le purine e le grandi quantità di fibre grossolane devono essere ridotte al minimo.

Se si monitorizza attentamente la quantità di cibo e il contenuto di queste sostanze in esso contenute, è possibile ridurre significativamente il carico sul fegato danneggiato e migliorare le sue condizioni in generale: questo è ciò a cui si rivolge il menu dietetico della tabella 5..

Per quanto tempo mantenere la quinta dieta?

Per abituarsi, prima il paziente viene trasferito a un pasto dietetico secondo il menu dietetico a 5 tavoli per una settimana, quindi per cinque settimane. Tale algoritmo viene utilizzato per ulteriori effetti terapeutici nell'epatite C e nei cambiamenti patologici nel fegato, la durata è solitamente di uno e mezzo o due anni.

Per garantire varietà nel menu per tutti i giorni con una dieta a 5 tavoli, è ragionevole calcolare l'elenco dei prodotti utilizzati durante la settimana. Si consiglia inoltre di fare dei preparativi e di pensare in anticipo quali piatti dovrebbero essere preparati. Questo consiglio aiuterà a rendere la dieta equilibrata in termini di composizione di micronutrienti, oltre a risparmiare il budget familiare..

Dieta 5 tabella: cose da fare e da non fare - tabella degli alimenti

La tabella degli ingredienti che possono essere utilizzati durante la dieta della tabella 5 è abbastanza varia. Non pensare che l'aderenza a determinate regole dietetiche porti alla fame o alla malnutrizione. Puoi scegliere tra un gran numero di ingredienti e la loro combinazione ti permetterà di mangiare abbastanza vario.

Gli esperti distinguono diversi sottotipi di dieta 5 e li designano con lettere. Ognuno di essi corrisponde a una certa raccomandazione nel menu per tutti i giorni secondo la tabella dietetica 5. Nell'epatite cronica, è necessario aderire all'algoritmo nutrizionale principale della dieta 5 e nella forma acuta - n. 5A.

La tabella del menu dietetico numero 5A consente di scaricare il fegato il più possibile. È prescritto per la colecistite acuta e la cirrosi epatica in forma espansa.

La base della dieta 5A è:

  • Zuppe di consistenza mucosa, cotte in acqua pura o in una soluzione acquosa di latte, che ha un effetto benefico su tutto il tratto digerente;
  • Porridge di cereali;
  • Mele al forno per dessert o tè pomeridiano;
  • Succhi di verdura elencati nella colonna degli alimenti consentiti in una tabella dieta 5.

Tutto ciò consente di migliorare la dieta e ottenere una combinazione competente di oligoelementi e vitamine necessari per "riparare" gli epatociti danneggiati dalla malattia.

Ad esempio, cuocere i dolci proteici è abbastanza veloce e conveniente: le proteine ​​vengono montate bene con una piccola aggiunta di zucchero e spremute in porzioni su una teglia, si ottengono meringhe belle e ariose che non danneggiano il fegato.

Ora i piroscafi e il multicooker vengono in soccorso della padrona di casa, che ti consentono di creare capolavori culinari senza sforzi seri e osservando il menu esatto per la dieta 5.

Le carote aiuteranno a diversificare il menu per tutti i giorni. È facile da aggiungere sia ai dessert che a varie masse al forno: una miscela di ricotta e carote grattugiate è una combinazione ideale per qualsiasi stomaco. Anche un buongustaio apprezzerà tali sforzi.!

Consentito per l'epatite CVietato per l'epatite C
cracker, essiccatori, biscotti, pane secco;pane appena sfornato, torte;
manzo, vitello, coniglio, tacchino, pollo;oca, anatra, agnello, maiale;
merluzzo, lucioperca, orata, nasello, merluzzo bianco, navaga, pesce persico;salmone, sgombro, salmone affumicato;
ricotta a basso contenuto di grassi, latte, formaggio non piccante;ricotta grassa, panna acida;
porridge viscoso e friabile;brodi;
pasta;acido: acetosa, spinaci, crauti, mirtilli rossi;
latticini, salsiccia del dottore, salsicce;affumicato: carne, pesce, salsicce, formaggi;
verdure;legumi: piselli, lenticchie, fagioli;
verdure (un po ');spezie, salse piccanti;
bacche fresche, composte, gelatine, conserve, miele;marinate, cibo in scatola;
marshmallow, marshmallow, marmellata;noci, halva, cioccolato;
tè debole, caffè con latte.soda, kvas, alcol (tutti i tipi).

Menu dietetico 5 per tutti i giorni della settimana

Ci sono molte ricette, su Internet puoi trovarne qualsiasi, anche la più rara, quindi la tabella della dieta sarà diversa ogni giorno. Forniamo un menu di esempio per una settimana per la dieta 5. Per comodità del lettore, tutto è presentato in formato tabellare. La tabella con la quinta dieta può essere stampata e conservata in cucina o portata in negozio per capire quale lista di componenti si deve acquistare per 7 giorni.

I nutrizionisti consigliano di bere ogni sera un bicchiere di kefir o un prodotto acidofilo, osservando il menu compilato per la dieta a 5 tavole. Tale raccomandazione aiuterà a normalizzare il lavoro dell'intero tratto gastrointestinale e in particolare delle cellule del fegato..

Il primo giornoSecondo
Prima colazioneSoufflé di ricotta, cereali di riso, brodo di crusca.Porridge di farina d'avena in acqua, ricotta con panna acida, bevanda alla frutta
PranzoMela al forno, puoi addolcirla con lo zucchero.Mela grattugiata e mescolata al miele.
CenaZuppa in brodo vegetale, cotolette al vapore con soufflé di carote schiacciate, succo di albicocca fatto in casa.Tagliatelle al latte. Gnocchi di pesce in umido con verdure approvati secondo il menù dietetico della tabella numero 5.
PranzoBrodo di rosa canina con cracker.Budino di carote e mele, tè.
CenaCasseruola di semolino, miscela proteica da un uovo, bevanda al tè o kefir.Diverse varietà di pesce al vapore con soufflé di purè di patate, bevanda di gelatina.
TerzoIl quarto
Prima colazionePorridge di grano saraceno con latte, frittata proteica al vapore, composta di frutta secca.Carne di coniglio al forno senza pelle, condita con salsa di soia o panna, guarnita con riso. Tè e confetti dolci senza cacao.
PranzoRicotta e succo di zucca.Bevanda di gelatina di farina d'avena e cracker.
CenaPatate bollite in acqua con condimenti corrispondenti al menù dietetico 5 tavoli. Zuppa di chicchi di riso. Tè con marshmallow.Tagliatelle di pollo, patate al forno con polpette di carne al vapore. Infuso di rosa canina.
Spuntino pomeridianoFetta di casseruola di carote e yogurt.Cheesecake ai mirtilli con menta e gelatina. Tè alla meringa.
CenaPesce (pollock) bollito in acqua, nasello vegetale, nettare di pesca, ma non acquistato in negozio.Involtini di cavolo cappuccio con nasello vegetale e contorno di riso, bevanda di gelatina.
QuintoSestoSettimo
Prima colazioneErcole sotto forma di porridge con latte e tè con confetti o caramello, consentiti secondo il menu dietetico 5 tabelle.Pollo in umido con miscela di verdure, porridge di grano saraceno, tè.Porridge di chicchi di riso, bollito nel latte, decotto di semi di lino e tè con una casseruola secondo le ricette della dieta dei 5 tavoli.
PranzoBevanda acida, pane o biscotti.Frittata al vapore da miscela proteica e latte, da bere con la presenza di foglie di menta.Mele al forno con miele, composta di frutta consigliata.
CenaZuppa in soluzione di latte (acqua + latte). Carne bollita con spezie, massa vegetale al vapore, nettare di albicocca.Zuppa di cavolo cappuccio, polpette di carne, 5 tipi di carne ammessi nel menu per una settimana a dieta, tè.Zuppa di riso, tagliatelle di grano saraceno fatte in casa e salsa di soia, melù con miscela di verdure, bevanda alla gelatina.
Spuntino pomeridianoMiscela di frutta aromatizzata con yogurt e infuso di rosa canina.Budino di riso e soufflé di frutta.Cheesecake con panna acida, marmellata, tè.
PranzoSalmone bollito, barbabietole in umido, tè, cereali.Pilaf con una miscela di frutta secca, frittelle di zucchine, yogurt, dolci e una bevanda al tè.Zuppa di latte, purea di carote, soufflé di pesce. Biscotto e tè.

Come puoi vedere, combinando vari componenti, puoi ottenere l'essenziale: componendo un menu per una settimana, anche per una dieta a 5 tavoli, puoi rimanere pieno e gustare.

Dieta 5, menu: cosa puoi e non puoi mangiare

Se segui la dieta 5, dovrai rinunciare a una serie di cibi familiari.

In primavera si aggravano varie malattie e spesso si ha voglia di dimagrire per rimettersi in forma per l'estate.

Per non peggiorare la tua salute e perdere chili in più, puoi provare la tabella numero 5 - dieta 5, sviluppata dal medico-scienziato sovietico Mikhail Pevzner.

La dieta 5 è una dieta adatta a persone che soffrono di malattie delle vie biliari, cistifellea e fegato, nonché a persone che vogliono prevenire l'insorgenza di malattie del tratto gastrointestinale.

Di solito, la dieta 5 (tabella numero 5) viene prescritta dai medici insieme al trattamento farmacologico, ma può essere seguita se non ci sono controindicazioni. Puoi sederti a dieta 5 per 1,5-2 anni.

Il caporedattore ha deciso di capire cosa si può e cosa non si può mangiare con la dieta 5 e di fare un menu.

Dieta 5 (tabella numero 5): principi di base della dieta

Con la dieta 5, devi mangiare 5 volte al giorno. Nella dieta quotidiana, è necessario osservare il seguente rapporto tra proteine, grassi e carboidrati:

  • Proteine ​​- 90 grammi, di cui il 60% sono animali;
  • Carboidrati - 400 grammi;
  • Grasso - 90 grammi, di cui il 30% vegetale.

La dieta 5 suggerisce che la dieta quotidiana non dovrebbe superare i 10 grammi di sale. È necessario bere abbastanza acqua al giorno - fino a 2 litri (il tasso di consumo di acqua viene calcolato utilizzando la formula - 30 millilitri per 1 chilogrammo di peso).

Leggi anche Dieta cheto leggera: menu per la settimana e recensioni Nella dieta quotidiana con dieta 5, per il recupero, non dovrebbero esserci più di 2mila calorie. Per perdere peso, il contenuto calorico della dieta deve essere ridotto a 1200 calorie..

Dieta 5 (tabella numero 5): cosa no

  • Bevande alcoliche;
  • Bevande gassate;
  • Bevande fredde;
  • Pesce grasso e carne grassa;
  • Cibi in scatola, in particolare verdure in salamoia;
  • Frattaglie (visceri, testa, arti);
  • Legumi;
  • Cavolfiore, ravanello, ravanello, cipolla, spinaci, acetosa;
  • Funghi;
  • Dolci, farina, prodotti da forno, in particolare cacao, cioccolato, gelati, torte;
  • Cibi fritti;
  • Prodotti affumicati;
  • Cibi piccanti;
  • Acidi come aceto, erbe aromatiche e spezie
  • Prodotti da forno freschi.

Dieta 5 (tabella numero 5): cosa puoi mangiare

  • Frutta e verdura crude o in umido (puoi usare 1 banana al giorno);
  • Vitello, manzo, tacchino, pollo, coniglio;
  • Non più di 200 grammi o 200 millilitri al giorno di prodotti a base di latte fermentato a basso contenuto di grassi;
  • Non più di 1 uovo di gallina bollito al giorno;
  • Se si segue la dieta, sono ammessi 5 crostini dietetici;
  • Pane raffermo, biscotti secchi, biscotti secchi;
  • Cereali, pasta di semola di grano duro;
  • Aglio;
  • Verdure non acide;
  • Olio vegetale, burro;
  • Frutta a guscio come noci e mandorle
  • Bacche non acide;
  • Frutta secca;
  • Miele, marmellata non acida, marshmallow non acido, marmellata non acida, marshmallow non acido, gelatina non acida, composta non acida;
  • Succhi di frutta o verdura non acida, tè debole, brodo di rosa canina, caffè con latte.

Dieta 5: menu

Dieta: ricette per tutti i giorni

Quando si segue la dieta 5, i cibi consentiti possono essere consumati crudi, al forno, in umido o al vapore.

Opzioni per la colazione con dieta 5 (tabella numero 5)

Farina d'avena con latte o farina d'avena con acqua con frutta secca, noci e miele, pane e burro secchi, caffè con latte;

Purè di patate, torta di pesce al vapore e composta;

Uovo sodo, "insalata vitaminica" (cavolo cappuccio fresco grattugiato, mele non zuccherate grattugiate, un po 'di sedano tritato, sale), pane secco, unto con un po' di polpa di avocado (potete aggiungere un po 'di sale alla polpa di avocado), tè debole.

Opzioni per la colazione soggette alla tabella numero 5 (dieta 5)

Mele al forno con noci tritate e miele, tè debole;

Pezzi di zucca al forno con arachidi e miele tritati, tè debole;

Banana tritata mescolata con ricotta, tè debole.

Opzioni pranzo con dieta 5 (tabella numero 5)

Riso bollito, manzo, in umido con verdure, composta;

Zuppa di verdure con crostini di pane, filetto di tacchino bollito, tè debole.

Opzioni snack soggette alla tabella numero 5 (dieta 5)

Crostini e kefir;

Casseruola di cagliata, tè debole;

Kissel e biscotti, tè debole.

Opzioni per la cena con dieta 5 (tabella numero 5)

Pasta, braciola di pollo al vapore, composta;

Filetto di pollo, al vapore con verdure, tè debole;

Insalata di barbabietole grattugiate bollite, vitello bollito, composta.

Dieta terapeutica "Tabella numero 5": dieta e ricette

La "Tabella n. 5" è una dieta terapeutica speciale sviluppata negli anni '20 e '30 dal fondatore della dietetica russa, Manuil Pevzner. Considerata una delle migliori diete per le persone che soffrono di malattie del fegato, delle vie biliari e della colecisti.

I principi generali delle diete terapeutiche, inclusa la dieta numero 5, sono: l'equilibrio dei nutrienti di base (proteine, grassi e carboidrati), una dieta frazionata, una diminuzione della quantità di sale da cucina e di grassi refrattari, un'abbondante assunzione di liquidi e metodi di cottura delicati - bollitura, cottura a vapore, cottura. Cioè, i principi di una corretta alimentazione sono familiari a tutti noi..

"Tabella numero 5": dieta e razione giornaliera.

Uno dei principi più importanti di questa dieta è la frazionalità nutrizionale. "Il miglior mezzo per contrastare il ristagno della bile è un pasto frequente... ogni 3-4 ore" - ha scritto MI Pevzner. Per quanto riguarda il valore energetico, la "Tabella n. 5" è una dieta completa (2500-2900 kcal al giorno) con un contenuto ottimale di proteine, grassi e carboidrati, esclusi gli alimenti ricchi di purine, estratti azotati e colesterolo, acido ossalico, oli essenziali, prodotti di ossidazione dei grassi formati durante la frittura.

La dieta è arricchita con sostanze lipotropiche (carne magra e pesce, albume d'uovo, ricotta a basso contenuto di grassi), pectine (ad esempio mele) e contiene anche una quantità significativa di fibre e liquidi.

La quantità di proteine ​​nella dieta dovrebbe corrispondere alla norma fisiologica: 1 g per 1 kg di peso corporeo ideale, di cui il 50-55% dovrebbe essere proteine ​​di origine animale (carne, pesce, pollame, uova, latticini).

La quantità di grasso consigliata è di 70-80 g, i grassi di origine animale dovrebbero essere 2/3, i grassi vegetali - 1/3 del totale. Dai grassi animali è meglio usare il burro: è ben assorbito e contiene vitamine A, K, acido arachidonico. Ma la quantità di grassi refrattari (agnello, maiale, manzo) deve essere limitata: sono difficili da digerire, contengono molto colesterolo e acidi grassi saturi, possono contribuire alla formazione di calcoli di colesterolo e allo sviluppo del fegato grasso.

Per quanto riguarda la quantità di carboidrati nella dieta per i pazienti con malattie del fegato e delle vie biliari, è stata rivista più volte. Inizialmente, la dieta "Tabella 5" conteneva 300-350 g di carboidrati, di cui 60-70 g di quelli semplici. Successivamente, la quantità di carboidrati è stata ridotta a causa del semplice (solo 300-330 g, semplice - 30-40 g).

Attualmente, le tabelle di Pevzner non vengono utilizzate negli ospedali: con l'ordine n. 330, dal 2003 in Russia, invece di un sistema numerato, negli ospedali è stato introdotto un sistema infinito di tavoli per trattamenti - include 6 opzioni per diete standard

"Tavolo numero 5": cosa fare e cosa non fare.

Il cibo terapeutico comprende piatti al forno, bolliti (anche al vapore) e in umido. Per comporre il giusto menu per la dieta "Tavola numero 5", è necessario sapere quali cibi puoi e non puoi mangiare.

Prodotti che PUOI
consumare durante la dieta.

Le bevande:

Tè debole al limone, semi-dolce o con sostituto dello zucchero (xilitolo), latte; brodo di rosa canina; succhi di frutta e bacche senza zucchero, composte grattugiate di frutta fresca e secca; gelatina; mousse con sostituto dello zucchero (xilitolo) o semidolce con zucchero.

Vegetariano - in acqua o brodo vegetale, purè di patate, zucchine, zucca, carote, semolino, farina d'avena o grano saraceno, riso, tagliatelle. È consentito aggiungere 5 g di burro o 10 g di panna acida. Zuppe di frutta; zuppe di latte con pasta; borscht (senza brodo); zuppa di verdure; barbabietola; zuppa di piselli. Attenzione! Nessuna doratura! La farina e le verdure per condire non vengono fritte, ma essiccate.

Carne / pesce / frutti di mare:

Manzo magro, vitello, coniglio, pollo, tacchino (tutto il pollame senza pelle). Solo bollite o al vapore, schiacciate o tritate (cotolette, soufflé, purè di patate, gnocchi, manzo alla Stroganoff, carne morbida in un pezzo); involtini di cavolo cappuccio, salsicce da latte (molto limitate); pesce magro (lucioperca, merluzzo, nasello, merluzzo bianco, tonno), ostriche fresche; gamberetti, calamari, cozze - limitati; salmone leggermente salato, salmone - limitato nel contenuto di grassi e come antipasto, non come piatto principale; gnocchi con carne di vitello o pollo (pasta, carne magra, sale marino) - molto contenuto in grassi e necessariamente (!) - non fritti.

Pranzo ideale: involtini di cavolo al vapore con carne macinata magra

Purea e semi-viscosa di grano saraceno, farina d'avena, semolino e riso, bollito in acqua oa metà con il latte; vari prodotti di cereali: soufflé, casseruole, budini a metà con ricotta, tagliatelle, casseruole di ricotta; pilaf con frutta secca; muesli (senza additivi vietati nella dieta), farina d'avena (senza additivi).

Otrubny; segale; grano di farina di 1a e 2a qualità, essiccato o di cottura di ieri, cracker; biscotti secchi non zuccherati, biscotti biscottati; prodotti da forno con carne e pesce bolliti, ricotta, mele; biscotto secco.

Latte fermentato / latticini:

Panna acida e formaggio (non troppo piccante e in quantità molto limitate); non più del 2% di contenuto di grassi kefir, yogurt e ricotta semi-grassa o magro, latte - 200 g. Puoi anche cucinare piatti a base di ricotta, soufflé e casseruole, gnocchi pigri e cheesecake, yogurt, budini.

Verdure:

Verdure amidacee, bollite e cotte in purea: patate, cavolfiore, carote, zucchine, zucca, barbabietole, piselli, cavolo cinese; insalate (romaine, mais, iceberg e altre insalate neutre a piacere) in quantità limitate; peperoni, alghe, cetrioli, pomodori (in quantità molto limitate, in caso di esacerbazione - si consiglia di escludere).

Cotolette di pollo al vapore con purè di patate si adattano perfettamente al menu dietetico "Tabella n. 5"

Frutta:

Mele mature, morbide e non acide (purè crude o al forno); 1 banana al giorno, composta di frutta fresca e secca schiacciata, gelatina e mousse con dolcificanti; prugne secche, 2 piccoli pezzi di anguria.

Sotto forma di omelette proteiche - fino a due proteine ​​al giorno, tuorli non più di ½ nei piatti;

Burro (fino a 30 g); oli vegetali raffinati (fino a 10-15 g) aggiunti ai piatti.

Salse e condimenti:

Salse vegetali delicate, salse di latte e panna acida; sughi di frutta. Il sale sulla dieta numero 5 è limitato - non più di 10 grammi al giorno (!); salsa di soia.

Dolce:

In una quantità molto limitata di marshmallow; marmellate e dolci senza cacao e cioccolato; marmellata (non acida e poco dolce ed è meglio scioglierla in tè leggero o acqua calda), caramelle, miele; zucchero in piccole quantità.

Tabella di dieta 5 - cosa fare e cosa non fare: regole nutrizionali

Dottor M.I. Pevzner ha sviluppato 16 sistemi nutrizionali terapeutici, prescritti per malattie sistemiche o patologie del tratto gastrointestinale. Tra questi, la tabella 5 è una dieta prescritta per problemi nel lavoro del fegato e del tratto coleretico.

Tale cibo contiene calorie sufficienti per le persone che non conducono uno stile di vita attivo (con la predominanza dell'attività intellettuale nella vita di tutti i giorni), poiché originariamente era considerato tenendo conto delle esigenze dei pazienti che si trovano a riposo a letto. Le caratteristiche della dieta includono la riduzione del colesterolo e dei grassi animali.

Indicazioni dietetiche

Per quali malattie è prescritta una dieta tabella 5?

Prima di tutto, è usato come misura terapeutica per i processi infiammatori cronici del fegato. Ma le sue varietà e modifiche possono essere raccomandate per nutrire pazienti con altri tipi di patologie, così come i bambini.

Malattia / condizione in cui è mostrata la tabella 5Tipo di dietaPrincipi di base
Colecistite acuta5aOltre ai principi di base della dieta 5: Tutti gli alimenti devono essere morbidi, grattugiati Escludere cibi acidi; tutte le verdure vengono servite dopo il trattamento termico Consumo di acqua - non inferiore a 1,5-2 l / giorno La quantità di sale - 5 g / giorno Il cibo deve essere caldo, si preferisce il porridge viscoso Calorie - 2100-2400 Kcal / giorno; B / N / U -
Esacerbazione della malattia dei calcoli biliari
Epatite acuta
Combinazione di epatite (colecistite) e colite
Epatite (colecistite) + gastrite
Colecistite cronicacinqueLimitare gli alimenti ricchi di purine e colesterolo (proteine ​​animali - fino a 45 g al giorno). Il fabbisogno di liquidi al giorno è di almeno 1,5-2 L. Sale - fino a 10 g / giorno. La predominanza nella dieta di latticini, pesce magro pasti Escludere cibi fritti e che generano gas, spezie, controllare l'assunzione di sale Calorie - 2400-2800 Kcal / giorno. B / N / U - 100/70/50 (g / giorno).
Colelitiasi (colelitiasi)
Cirrosi epatica in fase compensata
Gastrite cronica
Colite cronica con tendenza alla stitichezza
Pancreatite cronica5pL'apporto calorico è ridotto a 1800 Kcal / giorno (a causa dell'indebolimento della capacità di produrre enzimi per abbattere le proteine); B / N / U - 80/55/200 (g / giorno) Il consumo di proteine ​​animali (25 g / giorno) e grassi è ridotto Alimenti di consistenza semiliquida Volume d'acqua - 2 l / giorno Sale - 10 g / giorno..
Esacerbazione della sindrome dopo la rimozione della cistifellea5shContenuto calorico totale - 2100 Kcal / giorno; B / N / U - 90/60/300 (g / giorno) Sale - 6 g / giorno Acqua - 2 L / giorno.
Ittero ostruttivo e altre condizioni congestizie del fegato5l-fCalorie - 2800 Kcal / giorno; B / N / U - 90/110/350 (g / giorno). Acqua - 1,5-2 litri al giorno. Sale - fino a 8 g / giorno.
Dopo resezione gastrica per ulcera peptica5pCalorie - 2850 Kcal / giorno; B / N / U - 120/90/400 (g / giorno) Acqua - 1,5-2 L. Sale - 8 g / giorno.

Come puoi vedere, il contenuto calorico giornaliero, la composizione dei nutrienti e la quantità di sale e acqua sono selezionati in modo che il carico sull'organo che funziona in condizioni di malattia sia minimo..

Principi generali di nutrizione

Tabella 5 - una dieta che riduce il carico sul sistema digestivo. Ciò si ottiene attraverso una corretta organizzazione del cibo e delle condizioni di preparazione del cibo:

  • Tutti i prodotti che fermentano e gonfiano fortemente vengono rimossi dalla dieta: prodotti da forno, pane bianco e nero, prodotti a base di farina fritta, dolci, latticini grassi, alimenti di origine animale ad alto contenuto di grassi (anatra, maiale grasso, agnello, manzo grasso), cavoli, legumi cultura.
  • Il cibo viene assunto 4-5 volte al giorno, in piccole porzioni. L'intervallo tra i pasti non deve essere superiore a 4 ore.
  • Bevi acqua a stomaco vuoto.
  • Elimina tutte le sostanze irritanti chimiche (spezie, marinate, aceto) e termiche (cibi troppo caldi e freddi).
  • Elimina i cibi con ossalati: acetosa, pomodori.
  • Il cibo viene preparato cuocendo al forno, bollendo e occasionalmente stufando. I cibi fritti sono proibiti.
  • La base della dieta sono i prodotti a base di latte acido a medio contenuto di grassi, le verdure.

Alimenti consentiti e vietati nella dieta 5

Gli alimenti consentiti che si consiglia di utilizzare con la dieta 5, così come gli alimenti vietati che devono essere esclusi dal menu, sono indicati nella tabella:

Tipologia di prodottoPermessoSono vietati
Le bevandeComposta di frutta secca (non zuccherata); composta di mele non zuccherata; tisane (a volte mostrate - un decotto di stimmi di mais per colelitiasi, colestasi); succhi non acidi, bevande alla frutta, gelatina; decotto di camomilla, rosa canina.Tè nero e verde; stevia (foglie, estratto); brodo di poligono; caffè; siero di latte; ibisco; cacao; cicoria; succhi di frutta, nettari; acqua gassata e bevande; kvas; alcol.
Primo pastoImperdibili nel menu del giorno. Preparato senza frittura, nel secondo brodo di carne dietetica (pesce magro, coniglio, tacchino, pollo, manzo magro). Puoi riempire con 10 g di panna acida al 10-15%, 5 g di burro (72%). Zuppe di verdure (vegane) senza legumi (passate: con broccoli, cavolfiori, zucca, patate, carote, zucchine, ecc.) Zuppe con cereali (riso, semolino, farina d'avena, grano saraceno) Zuppe di frutta Zuppe di latticini ( latte 2,5% o acqua diluita 1: 1) con pasta, cereali..Zuppe fredde, soprattutto gazpacho (contiene pomodoro), okroshka (contiene kvas, piselli) Zuppe cotte a base di brodo di carne, pesce Zuppe fritte Zuppe con legumi (asparagi, lenticchie, piselli) e spinaci; Zuppe di funghi.
CerealiI cereali sono serviti sotto forma di budini o cereali viscosi. Vengono bolliti in acqua o latte diluito con acqua (1: 1). Si può condire con burro (5g): Porridge semiviscoso a base di farina d'avena, grano saraceno, riso, semolino; pilaf con frutta secca; soufflé e budini con aggiunta di frutta; casseruole con aggiunta di ricotta, frutta; semi di lino; pasta, portata a piena prontezza; cous- cous.Legumi (lenticchie); bulgur, orzo perlato (ruvido e può causare gonfiore, difficile da digerire); orzo; pasta allente; granella di mais.
Prodotti a base di carne, pesce, pollameI piatti sono preparati sulla base di carni dietetiche (preferibilmente erbivori): manzo magro, coniglio, vitello, pollo, tacchino senza l'ausilio della pelle, al vapore, mediante bollitura o stufatura. Gnocchi, polpette, cotolette al vapore, involtini di cavolo, sotto forma di triotto, carne in un pezzo, gnocchi vengono preparati da loro.Sono accettabili varietà di pesce magre (nasello, merluzzo, tonno, lucioperca, merluzzo). Con essi si ricavano soufflé, gnocchi e polpette, al forno o bolliti e serviti in un pezzo. Il pesce viene servito tre volte a settimana. I frutti di mare (ostriche, gamberi, salmone, calamari, cozze) sono serviti come spuntino limitato.Carni grasse: manzo, agnello, maiale; pollame grasso - oca, anatra; pollame con pelle; piatti fritti e conditi con salse grasse; salsicce; spezzatino e tutti i tipi di pesce in scatola; pesce in salamoia e sotto sale; carne secca e pesce; salsicce; carni affumicate; pesce grasso (lucioperca, salmone, beluga, storione, trota, storione stellato, anguilla, carpa); caviale rosso, nero; lingua di manzo; bastoncini di granchio.
PaneSi prediligono cracker, pane raffermo e secco (non provoca gonfiore): pane di segale e crusca, pane di farina di 1 ° e 2 ° gradazione, biscotti secchi non zuccherati, biscotti ("Maria", zoologico, essiccante), biscotti di crusca; carne, pesce, torte scomode; pasticcini scomodi con mele, ricotta; biscotto secco; pane di riso, grano saraceno.Non è possibile utilizzare focacce, pasticcini fritti, prodotti a base di farina dolce: pasticcini (compresi i cracker da esso); pasticcini con uvetta; ciambelle, chak-chak, torte fritte, ecc.; frittelle e frittelle.
LatticiniPreferiscono i prodotti a base di latte fermentato (ricotta 0-5%, kefir 1-2%, panna acida (10-15%), yogurt naturale come condimento). Servito sotto forma di mousse, budino, soufflé, in prodotti da forno magri, gnocchi con ricotta. È possibile limitare l'uso di latte (> 200 g / giorno, 1-2,5%), formaggio Adyghe, feta, feta (con una diminuzione del consumo di grassi in altri piatti ).Siero di latte dal latte; Latte grasso (3,2-6%); Ricotta grassa (9-20%); Panna, panna acida dal 20%; Formaggi salati e grassi.
VerdurePatate, zucca, zucca, cavolfiore, barbabietola - verdure amidacee, servite bollite o al forno, purè di insalate neutre (iceberg, romaine, mais) - limitato; limitato - peperoni; avocado (limitato); sedano, broccoli.Concentrato di pomodoro, pomodori; acetosa, spinaci, rabarbaro; ravanelli, ravanelli, rapa, melanzane; soia, fagioli, piselli, asparagi; aglio, cipolla; cavolo bianco.
Bacche, fruttaMele (non acide, al forno); banana (1pc / giorno); anguria (2 pezzi / giorno); albicocche secche, melone essiccato e papaia;Tutti i tipi di noci; frutta dolce, bacche (fichi, lamponi, cachi, uva, datteri, pere); bacche acide e frutta (mirtilli rossi, mirtilli rossi, kiwi, arance, mandarini); limone e zenzero; tutti i tipi di semi (zucca, girasole).
UovaIn forma di frittata: non più di 2 proteine ​​e ½ tuorlo al giorno Uova di quaglia (fino a 2 pezzi / giorno).Piatti a base di uova fritte
BurroFino a 30 g / giorno - cremoso Fino a 15 g / giorno - girasole sbucciato Limitato - oliva.Grassi da cucina, strutto, oca e anatra; olio di girasole non raffinato.
dolciFrutta e bacche al forno (possibile con un po 'di miele); marshmallow; meringhe; mousse, budini e gelatine di frutta, ricotta; delizia turca; biscotto secco (fino a 100 g / giorno); torrone senza cioccolato e noci; caramello morbido nella forma dolci senza semi e noci; lecca lecca fatti in casa.Cioccolato, cacao; torte, pasticcini, prodotti a base di crema; halva; caramelle di semi, noci, muesli; ematogeno; popcorn; waffle; sorbetto; latte condensato; kozinaki.

Ricette dietetiche

Le ricette per piatti che possono essere consumati con una dieta a 5 non richiedono molto impegno (tranne che per budini, soufflé). Questo alimento è adatto a bambini a partire da 1 anno di età.

Zuppa di verdure con zucca e zucchine

  • Acqua - 1 l;
  • patate - 250 gr;
  • carote - 1 pz. (medio);
  • cipolla - 1 pz. (medio);
  • olio vegetale - 15 g (1 cucchiaio. l.);
  • zucca - 200 g;
  • zucchine - 1 pezzo (piccolo);
  • sale, panna acida - per condire a piacere.

Aggiungere le verdure all'acqua bollente: tagliare la zucca e le patate a cubetti di circa 2 * 2 cm; zucchine e cipolle - cubetti fino a 0,5 * 0,5 cm.

Le carote vengono strofinate su una grattugia fine. Le verdure vengono bollite con olio vegetale finché sono teneri, prima di servire, macinare con un frullatore o schiacciare. Aggiungere 10 g di panna acida e un pizzico di sale quando si serve.

Casseruola con ricotta e mela

  • 300 g di ricotta 0-5% di grassi;
  • 3 cucchiai kefir 2%;
  • 5 cucchiai semolino;
  • zucchero - a piacere (può essere sostituito con miele);
  • 1 mela;
  • 2 albumi e ½ tuorlo;
  • ½ cucchiaino bibita.

Tagliare le mele a pezzi di 0,5 * 0,5 cm, mescolare tutti gli ingredienti (preferibilmente in un frullatore), aggiungere le mele. Mettere in una teglia unta e infornare per 40-45 minuti. a 200 0 С.

Menu dietetico 5

Il passaggio a latticini, verdure e pesce come fonti di proteine ​​di base è uno dei requisiti principali della tabella dieta 5. Il menu per una settimana, tenendo conto di questi requisiti, può essere simile a questo:

Dieta numero 5: cosa puoi e non puoi mangiare

La tabella dietetica n. 5 è raccomandata per l'alimentazione di entrambe le persone con malattie del fegato e della colecisti e per il miglioramento della salute generale. Secondo i nutrizionisti, ha anche un effetto dimagrante delicato e regolare, portando risultati duraturi. Un menu settimanale ti aiuterà a iniziare a mangiare bene.

Cosa è possibile fare con una tabella dietetica numero 5

  1. Tutti i piatti con una tale dieta sono cotti al vapore, bolliti, stufati e serviti solo caldi. A volte è consentito cuocere un piatto, ma senza una crosta grassa. Assicurati di bere molto e mangiare frazionalmente: in piccole porzioni 5-6 volte al giorno.
  2. Per il primo sono consentite zuppe di verdure, latticini e cereali senza carne. Come piatto principale, varie carni magre e pesce, tagliate a pezzetti, carne macinata, soufflé, che vengono cotti al vapore o bolliti. Oli solo come condimento per i piatti.
  3. Puoi mangiare latticini e latticini fermentati a basso contenuto di grassi. Le casseruole sono preparate con la ricotta. Le uova sono limitate, alla coque o fanno parte delle omelette, non si può mangiare più di un tuorlo al giorno.
  4. È necessario utilizzare pane non fresco, ma ieri, non più di due volte a settimana, puoi cuocere senza olio e grasso. Sono ammessi crackers, biscotti, biscotti secchi. Cereali consigliati: grano saraceno, avena, semola, riso. La pasta di grano duro può essere utilizzata come carboidrati complessi..
  5. Anche le verdure vengono bollite, cotte al forno e consumate fresche. Si distinguono in particolare piselli, carote, barbabietole, zucca, zucchine, pomodori, patate e cavolfiori e cetrioli. I frutti possono essere consumati non acidi: mele, banane, pere. Limite di erbe e spezie.
  6. Per gelatine, casseruole, budini, frutta secca, miele sono ammessi. Limitato: marshmallow, marmellata, marmellata. Le tisane, il caffè debole con latte, il tè debole, i succhi, la gelatina e le composte sono adatti come bevande..

Tabella di dieta numero 5

  1. Il cibo dietetico esclude completamente piccante, fritto, affumicato, acido e il sale è limitato. Non puoi mangiare tutte le salse: ketchup, maionese, spezie piccanti. Sono vietati soda, alcol, cacao e caffè nero. I piatti non dovrebbero essere troppo caldi o freddi.
  2. Non si possono cucinare zuppe con carne, pesce e brodi di funghi. Sono vietati carne e pesce grassi, sottoprodotti, cibo in scatola, strutto.
  3. Sono esclusi tutti i latticini grassi. Il mais, l'orzo perlato e il porridge di grano non sono consigliati. Non sono ammessi pane fresco e frittelle, frittelle, creme. Il cioccolato e il gelato dovrebbero essere evitati, così come la frutta acida come i mirtilli o gli agrumi.
  4. Funghi, aglio, ravanelli, cipolle verdi sono esclusi, i verdi sono limitati.

Menu per la settimana per la tabella dietetica numero 5

  • Colazione: farina d'avena in acqua (si può diluire a metà con il latte), ricotta, un pezzo di pane di ieri
  • Seconda colazione: pera o mela
  • Pranzo: zuppa di cereali (ad esempio riso), gallette di pesce al vapore, verdure al vapore, composta, biscotti
  • Merenda pomeridiana: yogurt e pane
  • Cena: vinaigrette, frittata proteica, tè
  • Prima di coricarsi: yogurt magro
  • Colazione: ricotta al vapore e budino di riso, caffè con latte
  • Seconda colazione: insalata di frutta o verdura, condita con panna acida
  • Pranzo: zuppa di cereali, carne magra bollita, insalata di verdure bollite, composta, pane
  • Spuntino pomeridiano: biscotto, tè
  • Cena: pesce magro al vapore, verdure al forno, tè, marshmallow
  • Prima di andare a letto: kefir a basso contenuto di grassi
  • Colazione: porridge di riso con frutta, latte
  • Seconda colazione: biscotto con tè
  • Pranzo: zuppa di verdure, cotolette di pollo al vapore, barbabietole bollite, tè, cracker
  • Spuntino pomeridiano: mele al forno, ricotta
  • Cena: casseruola di riso, yogurt
  • Prima di andare a letto: banana
  • Colazione: porridge di farina d'avena, frutta, caffè con latte
  • Seconda colazione: frittata proteica, succo di frutta o verdura
  • Pranzo: zuppa - purea di verdure, spezzatino di manzo, tè
  • Spuntino pomeridiano: gnocchi pigri, composta
  • Cena: zuppa di spaghetti al latte, biscotti, tè
  • Prima di coricarsi: acidophilus
  • Colazione: budino di riso o ricotta, tè
  • Seconda colazione: insalata di verdure
  • Pranzo: zuppa di cereali, piatto di pesce, purea di verdure, biscotti, tè
  • Spuntino pomeridiano: un bicchiere di succo di pomodoro
  • Cena: involtini di verza al vapore, tisane
  • Prima di andare a letto: banana
  • Colazione: soufflé di semolino, latte, mela
  • Seconda colazione: cracker, caffè con latte
  • Pranzo: zuppa - purea di verdure, porridge di grano saraceno, polpette al vapore, insalata di carote, composta
  • Spuntino pomeridiano: gelatina, marshmallow
  • Cena: casseruola di riso e zucca, brodo di rosa canina
  • Prima di coricarsi: yogurt magro
  • Colazione: porridge di grano saraceno su acqua, brodo di rosa canina, biscotto
  • Seconda colazione: ricotta, frutta secca
  • Pranzo: borscht, pesce in umido con verdure, pane, tè
  • Merenda pomeridiana: casseruola di verdure
  • Cena: lingua di vitello bollita, riso, tisana
  • Prima di andare a letto: kefir senza grassi

risultati

La tabella numero 5 è un alimento salutare, sviluppato dal fondatore della terapia dietetica Pevzner. La dieta crea condizioni favorevoli per il recupero del corpo e aiuta a evitare esacerbazioni di malattie. Di solito la tabella dietetica numero 5 è prescritta per colecistite, epatite e calcoli biliari.

La dieta è lunga e può essere applicata per diversi mesi o addirittura anni. È alla base di un'alimentazione corretta ed equilibrata, utile a tutti..

Oltre all'effetto terapeutico, questa dieta è il modo più delicato per perdere peso, poiché è equilibrata in termini di rapporto tra sostanze e non provoca stress nel corpo. I chili in più vanno via piuttosto lentamente, ma le condizioni generali del corpo migliorano e quindi il peso non ritorna, come accade con il dimagrimento estremo.

Tabella dieta 5

Una delle condizioni per il successo della terapia delle malattie di qualsiasi organo è la creazione di condizioni per ridurre il carico funzionale, che ne garantirà il recupero. Tale riposo funzionale nella patologia del fegato, del sistema epatobiliare (cistifellea, vie biliari) e del pancreas (leggi anche sulla dieta per pancreatite) è fornito da una dieta terapeutica speciale numero Cinque secondo Pevzner, che è stata sviluppata per ridurre il carico su questi organi.

Il suo utilizzo consente una pronta guarigione, ed è anche la prevenzione di patologie dell'apparato digerente e del sistema epatobiliare in futuro..

Indicazioni, regole di base, contenuto calorico giornaliero

La dieta numero 5 è stata sviluppata da M.I. Pevzner, nutrizionista e terapista. come parte di altri tipi di diete terapeutiche per patologie di altri organi (ce ne sono solo 15).

L'implementazione delle raccomandazioni dietetiche della tabella è indicata per diverse importanti malattie dell'apparato digerente (ad esempio, gastrite, in cui è necessario seguire una dieta speciale), che includono:

  • L'epatite cronica è una malattia infiammatoria del fegato di varie eziologie (virus epatotropici, tossine, alcol). Nel caso di un processo acuto (la durata della reazione infiammatoria è fino a sei mesi), questa dieta viene utilizzata durante il periodo di convalescenza (recupero clinico e di laboratorio con la normalizzazione dei principali indicatori della funzionalità epatica).
  • La cirrosi è la morte graduale degli epatociti (cellule del fegato) con la loro sostituzione con tessuto fibroso (connettivo), mentre il fegato non svolge le sue funzioni. Con questa malattia, si consiglia di seguire una dieta speciale..
  • La colecistite è un'infiammazione della cistifellea, in cui la dieta 5 è indicata durante la remissione (diminuzione della gravità dell'infiammazione) e nel decorso cronico, a lungo termine, con bassa intensità dei sintomi, disfunzione.
  • La colecistite calcarea (colecistite calcarea) è una patologia metabolica a decorso cronico, caratterizzata dalla formazione di calcoli nella cistifellea e nei suoi dotti.

Con queste malattie si utilizza la tabella dietetica 5 in assenza di patologie intestinali concomitanti (enteriti, duodeniti, enterocoliti).

Le regole di base per l'utilizzo di questa dieta sono semplici e includono:

1. Consumo frequente di cibo in piccole porzioni - di solito è necessario mangiare 4-5 volte al giorno.

2. Sono esclusi i prodotti che aumentano l'acidificazione nello stomaco: caffè, alcol, cibo in scatola, marinate, cibi grassi, cibi piccanti.

3. Per quanto riguarda la cottura, si preferisce bollirlo o cuocerlo a vapore (è consentito stufare, cuocere sformati), mentre è consigliabile macinare il cibo.

4. La dieta dovrebbe essere dominata da alimenti con una quantità sufficiente di proteine, una diminuzione della quantità di grassi (soprattutto animali) e carboidrati facilmente digeribili.

5. Il contenuto calorico giornaliero dovrebbe essere di circa 2400-2800 kcal. Allo stesso tempo, la frazione volumetrica delle proteine ​​è di circa 80 g (la metà dovrebbe essere di origine vegetale), anche i grassi sono circa 80 g (un terzo di loro sono di origine vegetale), i carboidrati - fino a 400 g.

Ricorda! L'assunzione giornaliera di liquidi deve essere di almeno 1,5 litri, il sale è limitato a 10 g.

Grazie a ciò, la quinta tabella con l'implementazione obbligatoria delle raccomandazioni e l'apporto calorico giornaliero per ogni giorno consente all'organismo di fornire tutti i nutrienti e le vitamine, limitando il carico sul fegato, sul sistema epatobiliare e sul pancreas. Inoltre, la tabella dietetica numero 5, il cui menu contiene una varietà di piatti, non limita la varietà di gusti, il che consente di utilizzarlo senza danni psicologici per l'uomo.

Alimenti consentiti e proibiti

Nella tabella è presentato un elenco dei principali alimenti consigliati per il consumo ed esclusi dalla dieta quando si utilizza questa dieta:

Nome del gruppo di prodottiTu puoi mangiareNon posso mangiare
Prodotti di farinaPane di segale o farina di frumento, preferibilmente ieri, leggermente essiccatoPane fresco, focacce, frittelle
Biscotti (pasta frolla, biscotto), biscotto secco e altri pasticcini scomodiCuocere, usando la pasta sfoglia.
Crackers senza zucchero e riempitivi (puoi farceli a casa con il pane).Crostate, crostini, altri prodotti fritti con grasso.
LatticiniLatte con un contenuto minimo di grassi (in modo ottimale fino al 2,5%).Latte con oltre il 2,5% di grassi.
Ricotta a basso contenuto di grassi (puoi preparare torte al formaggio, casseruole, gnocchi o soufflé)Ricotta grassa.
Kefir, yogurt (senza grassi, massimo fino al 2%), panna acida a basso contenuto di grassiPanna acida grassa, panna, kefir
Formaggi magri (Tofu, Mozzarella, Ricotta, Feta, Suluguni)Formaggi a pasta dura e grassi (formaggi stagionati) e varietà salate
Gelato.
Ryazhenka.
Verdure e verdureZucchine, zucca, carote, barbabietole, patate - bollite, puoi preparare il purè di patateErbe amare, aspre, speziate (rabarbaro, prezzemolo, aneto, acetosa, spinaci, rucola) come ingrediente principale del piatto.
Cetrioli (in scatola esclusi).Funghi.
Sono ammessi anche cavolfiore, cavolo cinese, frutti di mare.Ravanello, ravanello, cavolo bianco, asparagi
Pomodori (in piccole quantità, solo freschi).Melanzana.
Insalate Di Lattuga (Iceberg, Romaine, Insalata Di Mais)Aglio, cipolle (compreso il verde).
Qualsiasi verdura, in salamoia e in scatola.
Bacche e fruttiMele dolci, possono essere grattugiate. Puoi cuocere le meleFrutta fresca / bacche, escluso consentito
Banana (massimo 1 al giorno)
Le prugne.
Granato.
Carne e pesceTipi di carne a basso contenuto di grassi (pollo, coniglio, vitello, manzo, tacchino), nonché prodotti da essi, ad esempio cotolette al vapore, polpette, ecc.)Carni grasse (maiale, anatra, oca), prodotti da loro. Grassi animali (sono consentite piccole quantità di manzo e grasso di maiale).
Salsiccia di latte bollitaSottoprodotti (fegato, cuore, lingua) e piatti a base di essi.
Pesce magro (tonno, pesce di fiume, carpa, pesce persico, luccio, nasello), prodotti da essi, ad esempio soufflé, cotolette, polpette di pesce. Vapore o fornoCarni affumicate, salsicce, carne in scatola.
Salmone, salmone in piccole quantità per non superare la quantità di grasso.Pesce grasso (trota, carpa, storione, storione stellato, beluga, pesce gatto e altre varietà grasse), prodotti da esso.
Frutti di mare (sono consentite piccole quantità di calamari, gamberi o cozze).Pesce salato affumicato, essiccato, pesce in scatola.
Caviale di pesce rosso (rosso, nero).
Cereali e pastaGrano saraceno (preferenza per il grano saraceno verde), semolino, farina d'avena, riso. Puoi cucinare il porridge, così come cuocere budini, casseruole, zuppeLegumi (fagioli, piselli, fagioli).
Muesli.Mais, semole d'orzo, orzo perlato, miglio.
Pasta di grano duro bollita
UovaFrittata morbida bollita o porosaFritto, bollito.
BurroGirasole o oliva vegetale.Burro (consentito fino a 30 g al giorno come additivo al piatto principale).
Le bevandeTè verde.Bevande gassate e fredde.
Acqua minerale naturale.Caffè, bevande al cacao, tè forti
Succhi non concentrati di bacche / frutti.Bevande alcoliche (comprese quelle a bassa gradazione alcolica).
Composta di frutta secca.
DolciPiccola quantità di marmellata di frutti di bosco / frutta.Tutta la pasticceria.
Dolci (cioccolato).
Halva.
Torte, pasticcini.
Salse e condimentiSale - non più di 10 gr. in un giorno.Maionese, ketchup, senape, rafano, adjika, aceto e spezie e salse piccanti
Puoi preparare panna acida o salse a base di latte per insalate e marinate
Dai condimenti, puoi usare prezzemolo, aneto (in piccole quantità), anche essiccato, vanillina e cannella

Menu per la settimana

Un menu simile può essere compilato in modo indipendente, in base all'elenco dei prodotti consentiti, tenendo conto delle calorie giornaliere.

Tabella del menu dietetico 5 per una settimana
Giorno della settimanaMangiarePiatti e prodotti
1a opzionePrima colazioneFarina d'avena in acqua, una tazza di tè verde
SpuntinoMela al forno, 100 gr. ricotta a basso contenuto di grassi
CenaZuppa di verdure, filetto di pollo bollito con riso, 1 bicchiere di kefir, crostino
SpuntinoComposta di frutta secca.
CenaPurè di patate, polpette di manzo con pane
2a opzionePrima colazionePorridge di semolino in latte magro con uvetta, tè verde o brodo di rosa canina
Spuntino100-150 gr. yogurt magro naturale
CenaZuppa con pasta e polpette. Composta dalle tue bacche preferite
SpuntinoCasseruola di ricotta, decotto di rosa canina.
CenaStufato di verdure. 2 crostini di pane, un bicchiere di kefir
3a opzionePrima colazioneCheesecake con albicocche secche o uvetta. Composta di frutta secca.
SpuntinoCasseruola di carote e mele, tè verde.
CenaFiletto di pesce bollito con porridge di grano saraceno. Un bicchiere di gelatina
Spuntino1 banana
CenaFarina d'avena con latte magro.
4a opzionePrima colazioneFrittata di proteine ​​o vapore da 2 uova. Tè verde con crostini di pane.
SpuntinoMacedonia di 1 banana, mela dolce, uvetta e yogurt magro.
CenaZuppa di pesce con merluzzo e riso. 1 fetta di pane Purè di patate
SpuntinoCheesecake con panna acida a basso contenuto di grassi, brodo di rosa canina.
CenaSpezzatino di verdure con pezzi di pollo bolliti, pane nero, yogurt.
5a opzionePrima colazioneFarina d'avena al latte con uvetta, composta di mele.
SpuntinoMela o pera al forno, acqua minerale naturale.
CenaFiletto di pesce bollito, porridge di riso in acqua, pane nero, tè verde.
SpuntinoCracker senza additivi, compreso lo zucchero, un bicchiere di latte o kefir
CenaCavolfiore, zuppa di purea di carote.
6a opzionePrima colazionePorridge di riso con latte, un bicchiere di tè
SpuntinoCasseruola di cagliata con uvetta, composta di frutta secca.
CenaZuppa di polpette di vitello con grano saraceno, purè di patate con pesce bollito, tè verde.
SpuntinoInsalata di cetrioli freschi, foglie di lattuga iceberg, pane nero, acqua minerale naturale.
CenaVinaigrette di barbabietola bollita con olio di semi di girasole, frittata di uova, yogurt.
Settima opzionePrima colazionePorridge di semolino con albicocche secche al latte, tè verde, pane nero.
SpuntinoPurea di mele al forno, acqua minerale naturale.
CenaPurè di patate o spezzatino di verdure con un pezzo di bollito, crostini di pane, composta di mele
SpuntinoMela dolce fresca, 1 bicchiere di yogurt.
CenaLuccioperca al forno in panna acida a basso contenuto di grassi con riso. Decotto di rosa canina

La durata di tale dieta non è limitata nel tempo. Il criterio principale per la cessazione del suo utilizzo è il miglioramento dei parametri funzionali, di laboratorio e clinici del fegato, del sistema epatobiliare e del pancreas. Per la prevenzione della patologia di questi organi, la tabella dietetica 5 può essere utilizzata costantemente.